Sto caricando...

L'utilizzo dell'acqua per rendere lo spettacolo... ancora più entusiasmante!

Uno dei perni centrali su cui è stata progettata la messa in onda di Eurovision (10/14 maggio 2022) è stata l'acqua.

Cascate e archi d'acqua per animare le serate e rendere l'atmosfera ancora più magica e incantata.

Lungo tutto il bordo del palco centrale Officina Acquatica ha realizzato una cascata d'acqua a sfioro di venti metri per due di altezza.

Sui lati del palco sono stati poi realizzati degli archi d'acqua alti fino a quattro metri.

La scenografia ha un valore simbolico, e l'acqua è fontamentale anche da questo punto di vista. Essa vuole rappresentare la penisola italiana: "la cascata d'acqua rappresenta allegoricamente il mare che ci circonda, a cui dobbiamo la nostra cultura stratificata e complessa".

Per Officina Acquatica la richiesta di partecipazione arrivata dalla RAI e il successivo ottenimento dell'incarico è stata una grande soddisfazione per tutto lo staff: "nonostante vari lavori di prestigio realizzati nel corso degli anni, un palcoscenico come quello dell'Eurovision 2022 è stata la conferma della nostra professionalità nella realizzazione di fontane e giochi d'acqua".

Fontane Eurovision 2022